Cantieri

7 cantieri chiusi - Visualizza cantieri attivi
Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire

Pubblicazione: 21/10/2014 - Data aggiornamento: 30/05/2014

  • Via: Loc. Belforte
  • Tipologia: completamento
  • Alloggi in realizzazione: 8
  • Inizio lavori:
  • Fine lavori:
  • Durata prevista:
  • Stato lavori: completati precedenti appalti: I° appalto:PULLI LAMBERTO (contratto del 14/04/2005; risoluzione del 28/06/2006);
  • Impresa esecutrice: II° appalto: DR COSTRUZIONI (contratto del 19/01/2011)
  • Importo lavori: 798.394,00

Descrizione

Il progetto è stato elaborato tenendo conto di quanto indicato nel nuovo piano attuativo per il lotto “C”, che prevede la costruzione di un fabbricato unitario, ma articolato in due corpi di fabbrica collegati da un volume ad un solo piano fuori terra destinato a servizi della residenza ed autorimesse. Ogni corpo di fabbrica comprende un Piano interrato e due Piani fuori terra per complessivi n. 4 alloggi serviti da un vano scala centrale. Il Piano interrato, in cui trovano posto n. 8 autorimesse singole, con accesso da una corsia interna, è collegato con il Piano terra da una scala ad una rampa realizzata nel corpo centrale. Il corpo centrale comprende il Piano terra, utilizzato per il locale autoclavi ed un porticato, ed un Piano interrato, oltre ad un corpo seminterrato avanzato di m. 2,80 rispetto alla facciata principale e con altezza di m. 2,70, destinato ad autorimesse. 

Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire

MONTICIANO

Pubblicazione: 21/10/2014 - Data aggiornamento: 30/05/2014

  • Via: Borgianni
  • Tipologia: nuova costruzione
  • Alloggi in realizzazione: 12
  • Inizio lavori:
  • Fine lavori:
  • Durata prevista:
  • Stato lavori: completati
  • Impresa esecutrice: MONTICIANO SCARL
  • Importo lavori: 1.305.000,00

Descrizione

 Il progetto prevede la realizzazione di una palazzina in linea di 12 alloggi orientata parallelamente alla Via Borgianni ed allineata con il fronte degli edifici limitrofi. L’edificio rispetta le distanze dai confini e dalla strada secondo quanto previsto dalle norme tecniche di attuazione e dal piano particolareggiato di Monticiano capoluogo. L’ingresso carrabile al lotto è unico, una strada conduce sia ai posti auto privati ubicati al piano interrato, sia ai parcheggi individuati a livello stradale. Intorno all’edificio si sviluppa un percorso pedonale definendo dei piccoli spazi di sosta e seduta. L’edificio consta di due blocchi che si sviluppano su tre livelli: un piano interrato, destinato a garage e locali di servizio condominiali, un piano primo e un piano secondo, con destinazione residenziale. Le centrali termiche e i locali autoclave sono ubicati al piano della copertura.

Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire

MONTERIGGIONI

Pubblicazione: 21/10/2014 - Data aggiornamento: 30/05/2014

  • Via: Loc. Castellina Scalo
  • Tipologia: nuova costruzione
  • Alloggi in realizzazione: 6
  • Inizio lavori:
  • Fine lavori:
  • Durata prevista:
  • Stato lavori: completati
  • Impresa esecutrice: CONSORZIO STABILE ALTA VAL DI CECINA SRL (contratto del 07/07/2010)
  • Importo lavori: 706.000,00

Descrizione

L’edificio di progetto riprende la forma dettata dal piano guida, pressoché rettangolare, con il vano scala in posizione centrale, e le logge disposte simmetricamente rispetto ad un ipotetico asse trasversale. Queste ultime sono incassate e delimitate sia da una ringhiera in ferro zincato verniciato, sia da elementi orizzontali tipo frangisole a partire da un’altezza di 2 metri. Questi ultimi li ritroviamo in corrispondenza dell’ingresso ad entrambe le corsie di manovra ed ai lati della quinta creata dal locale contatori. Il tema del mattone inclinato che si affianca alla tradizionale facciavista interessa alcuni brevi tratti di rivestimento, creando giochi di luci ed ombre. Le parti di facciata in secondo piano rispetto al filo del fabbricato, come la parete finestrata delle logge, la parete d’accesso ai garages interrati, e la facciata in corrispondenza del vano scala sono intonacate. L’edificio consta di un piano seminterrato, destinato ad autorimesse e cantine, di un piano rialzato e di un piano primo, con destinazione residenziale

MONTERIGGIONI

Pubblicazione: 21/10/2014 - Data aggiornamento: 10/12/2012

  • Via: Loc. Castellina Scalo
  • Tipologia: nuova costruzione
  • Alloggi in realizzazione: 54
  • Inizio lavori:
  • Fine lavori:
  • Durata prevista:
  • Stato lavori: completati
  • Impresa esecutrice: IMPRESA GEOM. ANTONIO CARGINI (contratto del 16-01-2008)
  • Importo lavori: 6.350.000,00

Descrizione

Il progetto prevede la costruzione di 54 alloggi, in parte desinati ad anziani autosufficienti, e la realizzazione di un Centro diurno attrezzato volto a fornire servizi oltre che ai nuovi residenti anche a tutti gli abitanti della frazione. L’edificio si sviluppa principalmente su quattro livelli, oltre ad un piano interrato destinato a garage, e presenta un impianto planimetrico che, seguendo il perimetro del lotto, si dispone attorno ad una corte quadrata dalla quale si distribuiscono tutti i flussi pedonali di accesso alle residenze ed al centro diurno. L’organizzazione degli spazi e delle funzioni è stata guidata dalla consapevolezza dell’orientamento del lotto e dalle problematiche causate dalla vicinissima linea ferroviaria: - gli alloggi, disposti all’interno dei blocchi che maggiormente si allontanano dalla Stazione, sono stati studiati affinché fosse garantita la ventilazione incrociata e risultano dotati di zone soggiorno esposte a sud-est o sud-ovest protette da logge di pertinenza; - tutto il sistema dei collegamenti verticali ed orizzontali e delle aree di servizio (cucine, bagni), orientato verso nord, funge da “spazio cuscinetto” e contribuisce al miglioramento del comportamento energetico del complesso; - il centro diurno, ubicato nel blocco prospiciente la ferrovia, presenta una distribuzione interna volta a ridurre l’inquinamento acustico ed elettromagnetico. Tutti gli spazi di soggiorno, esposti verso sud-ovest, risultano, infatti, schermati a nord-est dalle zone di servizio ( magazzini, cucine, spogliatoi,… ); - lungo la fascia che costeggia la ferrovia sono stati inoltre previsti gli accessi carrabili ed individuati alcuni parcheggi . La composizione dei prospetti evidenzia una forte gerarchizzazione delle funzioni e rende immediatamente leggibile il diverso orientamento dei fronti. Il prospetto principale che costeggia la via Provinciale risulta fortemente caratterizzato da un sistema di logge e di frangisole che sottolineano il dinamismo dell’impianto curvilineo e che si interrompe con una grande vetrata dalla quale si accede al nuovo centro servizi della Misericordia. I fronti esposti a nord-est e nord-ovest presentano, al contrario, un andamento rettilineo, statico interrotto dalla disposizione delle aperture che riprendono il movimento del prospetto a sud. 

Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire

MONTEPULCIANO

Pubblicazione: 21/10/2014 - Data aggiornamento: 26/11/2012

  • Via: Loc. Le Grazie
  • Tipologia: recupero edilizio
  • Alloggi in realizzazione: 8
  • Inizio lavori:
  • Fine lavori:
  • Durata prevista:
  • Stato lavori: completati
  • Impresa esecutrice: CONSORZIO ARCO
  • Importo lavori: 1.001.947,00

Descrizione

Il progetto di recupero interessa una parte di un immobile ricompresa all’interno del complesso di interesse storico della Chiesa delle Grazie situata in Montepulciano nel piazzale omonimo. Il complesso è la risultante di una serie di continui accrescimenti avvenuta nel temo e la parte oggetto dell’intervento è quella di epoca più recente. Tale si-tuazione è perfettamente leggibile sul fronte dell’edificio antistante il piazzale delle Grazie, dove si passa dalla Chiesa ed una piccola parte di poco posterio-re a quest’ultima, alla parte terminale dell’edificio verso il lato Est, che è pro-prio la parte oggetto di recupero. La tipologia strutturale dell’immobile è a blocco costituita da un piano interrato, attualmente non adoperato perché al limite dell’agibilità, un piano terreno con destinazione residenziale, un piano primo ed un secondo ad esso sovrastanti, inoltre il secondo piano ha una parte al di sopra della proprietà condominiale verso Nord, parte che è di epoca anteriore a quella del manufatto costituito dai tre piani disposti a colonna.

Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire

MONTALCINO

Pubblicazione: 21/10/2014 - Data aggiornamento: 10/12/2012

  • Via: Loc. Torrenieri
  • Tipologia: nuova costruzione
  • Alloggi in realizzazione: 6
  • Inizio lavori:
  • Fine lavori:
  • Durata prevista:
  • Stato lavori: completati
  • Impresa esecutrice: PAGGI COSTRUZIONI SRL
  • Importo lavori: 827.560,00

Descrizione

Dal punto di vista compositivo l’unica modifica di rilievo risulta l’abbassamento del soggiorno alla quota del terreno circostante al fine di utilizzare le ampie altezze dei locali e realizzare il ballatoio sovrastante. Nel corpo centrale, al piano terreno, sono previsti due appartamenti, composti rispettivamente da pranzo-soggiorno (mq.22,15) con zona di cottura, camera (mq.16,35), bagno (mq.4,20); in totale gli appartamenti dispongono ciascuno di una superficie di mq.45,34 e potrebbero essere utilizzati da un nuclei familiari composti da due persone. Gli ingressi sono realizzati, sul terrazzo prospiciente l’edificio, utilizzando il portone centrale dove si ricava un piccolo vano per l’accesso ad entrambi gli appartamenti. Al piano superiore i due alloggi, che sostanzialmente ricalcano lo schema di quelli esistenti si compongono di pranzo-cucina (mq.12,20), due camere (mq.9,05 e mq.13,55), bagno (mq.4,35) e disimpegno; in totale gli appartamenti dispongono ciascuno di una superficie di mq.45,95 e potrebbero essere utilizzati da nuclei familiari composti da tre persone. Viene ripensata la scala di accesso al piano superiore, compattandola e utilizzando, per l’ingresso, il portone retrostante impostato ad una quota di + 0,05. 

Pubblicazione: 21/10/2014 - Data aggiornamento: 30/05/2014

  • Via: Loc. Agrestone
  • Tipologia: completamento
  • Alloggi in realizzazione: 18
  • Inizio lavori:
  • Fine lavori:
  • Durata prevista:
  • Stato lavori: completati - precedenti appalti: I° appalto: ABBATE COSTRUZIONI SNC (contratto del 09/05/2003;risoluzione del 03/03/2005); II° appalto CUTOLO E VARTULI SRL (contratto del 13/11/2006; risoluzione del 04/05/2009);
  • Impresa esecutrice: III° appalto PICONE COSTRUZIONI SRL (contratto del 19/01/11)
  • Importo lavori: 1.939.600,00

Descrizione

Completamento di fabbricato a ad uso civile abitazione per complessivi n° 18 alloggi, loc. Agrestone, via Bologna.

Ultima modifica: 09 maggio 2019

Infobox

SIENA CASA S.p.A. è la società che si occupa della realizzazione di alloggi destinati all’edilizia residenziale pubblica, e della gestione del patrimonio esistente, nel l’intera provincia di Siena. La società, nata nell’anno 2004 in sostituzione dell’Azienda Territoriale Edilizia Residenziale della provincia di Siena (A.T.E.R.), è di proprietà dei 36 comuni della provincia, riunitisi nell’apposita conferenza L.O.D.E. (Livello Ottimale Di Esercizio), ed opera per conto degli stessi in forza del contratto di servizio sottoscritto tra le parti in data 29-04-2005 presso il Palazzo Comunale di Siena.

La sede unica si trova in Siena, Via Biagio di Montluc 2, a pochi passi dal centro storico.
Accedendo ai nostri uffici negli orari di apertura al pubblico, i cittadini potranno:

  • chiedere informazioni sulla procedura di assegnazione degli alloggi popolari da parte dei comuni;
  • ritirare le chiavi, previa sottoscrizione del contratto di affitto, degli alloggi concessi loro in locazione dai relativi comuni di appartenenza;
  • effettuare segnalazioni di guasti e/o problemi relativi all’alloggio condotto e/o al condominio di appartenenza, richiedendo dunque il relativo intervento tecnico;
  • domandare spiegazioni sulle varie voci della bolletta di affitto e tutto quanto ad esse correlato, (es. addebiti condominiali, recupero e/o rimborso di somme, sanzioni, ecc.);
  • chiedere eventuali adeguamenti del canone di locazione nel rispetto dei disposti di legge;
  • chiedere informazioni sulla vendita degli alloggi condotti e presentare, quando consentito, la relativa domanda di acquisto;
  • segnalare variazioni del proprio nucleo familiare in entrata o in uscita;
  • chiedere copie di atti e documenti;
  • chiedere informazioni circa la partecipazione alle gare di appalto e/o all’affidamento di incarichi esterni.

Richiedi Informazioni